Vieni a trovarci in negozio e scopri subito tutte le nostre promozioni.
;

Vorresti vivere senza bisogno di lenti a contatto od occhiali?

Siamo finalmente pronti ad offrire il servizio di ortocheratologia

L’ortocheratologia è una metodica che tramite il porto notturno di speciali lenti a contatto, prodotte in Italia e con brevetto Italiano da Esavision, consente di compensare miopie fino a sf. -5.00, ipermetropie fino a sf. +3.00 ed astigmatismi fino a cil. -1.50 secondo regola (ovvero intorno ai 180°). Interessante notare che per gli ipermetropi-presbiti, il trattamento fornisce un miglioramento della visione per vicino pari ad una correzione di circa +1.50/+1.75, ideale per soggetti tra i 45 ed i 52 anni, ma anche oltre con l’ausilio di un semplice occhiale da lettura leggero. Un po’ come l’apparecchio per i denti, la lente a contatto, rimodella la superficie della cornea (l’epitelio corneale), creando una correzione simile a quella che si otterrebbe con la chirurgia refrattiva, ma reversibile (basta smettere di portare le lenti di notte) e ad un prezzo molto più contenuto. L’applicazione viene avviata dopo un apposito controllo medico oculistico, presso un medico oculista con una lunga esperienza in questo campo. Se l’oculista darà parere positivo, si potrà procedere all’applicazione, che porterà alla correzione in 7-14 giorni dalla consegna delle lenti e l’inizio del porto. Diversi medici oculisti hanno prescritto questo trattamento anche per la compensazione ed il controllo della miopia in soggetti sotto i 10 anni, con ottimi risultati. Anche di questa eventualità potrete parlare con il medico oculista, alla visita di controllo. Le nuove attrezzature ci consentono inoltre di fornire con la massima affidabilità, lenti per cheratocono, e più in generale lenti a contatto rigide e morbide su misura, con la massima precisione possibile.

Lenti per il controllo della progressione miopica Myosmart.

Sebbene la miopia nei bambini insorga normalmente intorno alla pubertà, può capitare che insorga prima, dai 6/7 anni in su. In quest’ultimo caso,di norma, la miopia è destinata a crescere molto più che nei casi che iniziano intorno agli 11 anni. Questo peggioramento importante causa ovviamente dei disagi, pratici e psicologici, e delle potenziali patologie dell’occhio. In questi anni, le maggiori fabbriche di lenti del mondo, hanno messo sul mercato delle nuove tipologie di lenti, che con un principio di funzionamento più meno simile, consentono di ridurre la progressione miopica nel bambino. Sostanzialmente i bambini peggioreranno molto meno e più lentamente, prevenendo così miopie di maggior gravità e problematicità. Nel panorama delle lenti per il controllo della progressione miopica abbiamo scelto quella che, dati alla mano, ha le migliori prestazioni: la lente Myosmart di Hoya con una riduzione media della progressione miopica del 59%. Contattateci per avere maggiori informazioni.